11 . Pillole Concettuali

dal sito di Transition Italia:

In questi mesi abbiamo passato molto tempo a cercare di arricchire la cassetta degli attrezzi della Transizione e abbiamo trovato tanto materiale utile negli archivi del progetto TED. Il gruppo traduttori sta facendo un grande lavoro di sottotitolatura per rendere questi filmati accessibili a tutti.

Sono interventi di massimo 20 minuti che focalizzano alcuni aspetti davvero importanti per il processo di Transizione. Li raccogliamo qui con un piccolo commento per cercare di farvi capire quale sia la loro utilità nel lavoro pratico di facilitazione di una comunità che vuole riprogettarsi.

I filmati sono poi scaricabili dal sito di TED e, con il tempo, cercheremo di rendere disponibili i files (.srt) dei sottotitoli in modo che possiate utilizzarli anche off-line in situazioni di incontro, conferenze, ecc.

( cliccate su View Subtitles nella finestra del video per accedere ai sottotitoli in Italiano )

ROB HOPKINS

LA LEADERSHIP

Cosa fa un Gruppo Guida all’interno della sua comunità? Guida davvero? E come? C’è una differenza tra dirigere e facilitare? In questo intervento di Itay Talgam che mette a confronto vari modi di dirigere un orchestra c’è una magnifica risposta a queste domande. Semplicemente splendido!

Scarica i sottotitoli .srt

IL CIBO

Per arrivare a produrre il cambiamento è estremamente importante mettere ogni persona nelle condizioni di vedere la realtà nel modo più oggettivo possibile. Il mondo è molto diverso da quello che noi percepiamo o immaginiamo, ci sono aspetti della realtà che trascuriamo completamente o diamo per scontati e che invece condizionano pesantemente la nostra vita e la struttura stessa del sistema in cui viviamo.

Il cibo è sicuramente uno di questi. Ecco perché questi filmati sono molto utili, permettono di aprire gli occhi sull’universo del cibo e su quanto la nostra fame abbia modificato il mondo portandoci a derive assolutamente deleterie. Ma fino a che non riuciamo a rendere questo percepibile alle persone non sarà possibile immaginare un cambiamento.

Michael Pollan: Dal punto di vista delle piante.

Mark Bittma: Che cosa è sbagliato in ciò che mangiamo.

Carolyn Steel: Come il cibo modella le città

Cary Fowler: Proteggere il futuro del cibo un seme alla volta.

Falsi Miti

Una delle ragioni per cui è tanto difficile produrre i cambiamenti, anche quando questi sarebbero realmente auspicabili da tutti (pensiamo alla questione dell’inquinamento che colpisce allo stesso modo tutte le fasce sociali, anche i potenti) è che non sappiamo come funziona il cervello delle persone.

Spesso ci basiamo su falsi miti tramandati da generazioni che ci portano a ripetere in continuazione gli stessi errori. Eppure moltissimi meccanismi della mente umana sono noti, studiati e testati. Il sistema del marketing e della pubblicità  è quello che produce più velocemente i maggiori cambiamenti e la ragione è che in questo ambito si conoscono molto bene le dinamiche percettive e psicologiche, mentre in altri no.

Quindi chi lavora nella facilitazione della Transizione farà bene ad attrezzarsi in modo da comprendere nel miglior modo possibile come si possono facilitare i cambiamenti, liberandosi di vecchi stereotipi che sappiamo assolutamente inefficaci.

Barry Shwartz: Il paradosso della scelta

Dan Pink: La sorprendente scienza della motivazione

Accrescere la Consapevolezza

Avere strumenti variegati per presentare una visione complessiva o particolare dei problemi di questa epoca particolare è sempre utile. Osservare la situazione da diversi punti di vista aiuta a costruire la consapevolezza e ad attivare l’intenzione di trovare le soluzioni necessarie.

Yann Arthus-Bertrand: la Terra è una creatura fragile

Al Gore: Ultimi aggiornamenti sul clima

Jared Diamond: Perché le società collassano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...