Sul cambiamento climatico – condividi con altri

Un problema complesso che ha una scala temporale di decenni, se non secoli, non può essere gestito da chi ha un orizzonte temporale che coincide con il suo mandato politico. Ci può pensare solo chi ha visioni più lunghe: cioè chi pensa ai propri figli, ai propri nipoti… Quindi tocca anche a ognuno di noi fare qualcosa.
Ce lo spiega con molta chiarezza Valentina Bosetti, ricercatrice alla Fondazione ENI Enrico Mattei e coordinatrice del progetto ICARUS, finanziato da ERC (il CNR di livello Europeo)  durante il suo talk al TEDx 2010 di Como. Sono 18 minuti (e qualche secondo) come tutti i talks di TED.
Vista la sintesi, la chiarezza, la lucidità, l’autorevolezza e l’assenza di pre-concetti dell’intervento è particolarmente indicato per essere diffuso il più possibile: tra il “fare qualcosa” è oggi prioritario creare consapevolezza nel maggior numero di persone. Chiedere ad amici, colleghi e parenti di investire 18 minuti, significa aumentare il capitale cognitivo collettivo su un argomento. E solo con un capitale cognitivo di partenza si può investire e produrre azioni.
Questo il link diretto al video su youtube, per non interporre il concetto di transizione a chi non lo capirebbe. Oppure questo è un link più asettico dove comunque viene spiegato chi è e cosa fa Valentina Bosetti: è utile per inquadrare il video in un contesto concreto e rigoroso.
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...