Due serate a Pontelagoscuro per conoscere la Transizione

Giuseppina, Mascia e Stefania stanno iniziando a lavorare a Pontelagoscuro e per cominciare sono riuscite ad organizzare due serate intrufolandosi all’interno della Festa del PD di Ponte, ecco come ce lo presentano:

.

Ciao a tutti!! Alla Festa del PD di Ponte sono state organizzate due serate di riflessione sulle opportunità di nuovo sviluppo che la crisi ambientale ha dato a diverse comunità in giro per l’Italia e l?europa per modificare i propri usi, rendendole più solide. In particolare, questi movimenti sono raggruppati nel fenomeno conosciuto come La Transizione.

La Transizione è un movimento culturale impegnato nel traghettare la nostra società industrializzata dall’attuale modello economico profondamente basato su una vasta disponibilità di petrolio e sulla logica di consumo delle risorse, a un nuovo modello sostenibile non dipendente dal petrolio e caratterizzato da un alto livello di resilienza. Le città di Transizione mirano a creare comunità libere dalla dipendenza dal attraverso la ripianificazione energetica e la rilocalizzazione delle risorse di base della comunità (produzione del cibo, dei beni e dei servizi fondamentali). Lo fanno con proposte e progetti incredibilmente pratici, fattivi e basati sul buon senso. Prevedono processi governati dal basso e la costruzione di una rete sociale e solidale molto forte tra gli abitanti delle comunità.

PER CONOSCERLE DA VICINO…..

1 SETTEMBRE ore 21.00 HOME LA NOSTRA TERRA

di Yann Arthus-Bertrand

E’ un film molto particolare che con le sue riprese dall’alto di più di 50 Paesi del mondo, documenta i cambiamenti ambientali che sta subendo il pianeta.

In pochi decenni l’umanità ha modificato gli equilibri del pianeta, stabiliti attraverso quasi quattro miliardi di anni di evoluzione. Il prezzo da pagare è alto, ma è troppo tardi per poter essere pessimisti: l’umanità ha pochi anni per invertire la tendenza, ed è necessario, oggi, essere consapevoli della reale portata della spoliazione dei beni e della ricchezze della terra, è necessario cambiare le nostre abitudini di consumo.

9 SETTEMBRE ore 21.00 IN TRANSITION 1.0 di Emma Goude

(in lingua originale – sottotitolato)

Questo film racconta la storia della generazione che ha guardato il picco del petrolio e il cambiamento climatico dritto negli occhi e ha risposto con la creatività, la compassione e il genio. Un’opera che ci può fornire l’ispirazione e la motivazione di cui tutti noi abbiamo bisogno per unirci e affrontare collettivamente le sfide rappresentate proprio dal cambiamento climatico e dal picco petrolifero con un senso di rinnovamento e speranza anziché di paura e apatia…

Nel film potrete vedere le storie di piccole comunità che hanno creato le proprie valute locali, fondato i propri pub, piantato alberi, fatto crescere dalla terra il proprio cibo, celebrato la propria specificità locale, prendendosi cura del prossimo e condividendo i propri beni. Vedrete vicini di casa condividere il proprio terreno con quelli che non ne hanno, autorità locali sempre dietro alle proprie iniziative volte alla transizione e al cambiamento e studenti che faranno notizia nel 2030.

Vi aspettiamo….ciao Mascia