Il Club di Roma, Il Picco del Petrolio e I Limiti dello Sviluppo

Dal blog di Transition Italia due interventi utili se volete approfondire e ricapitolare.

Buona visione e cliccate su cc in basso a destra nella finestra del video per i sottotitoli in italiano.

Ecco a voi il Picco del Petrolio (e le sue conseguenze) spiegate dal buon Ian Dunlop del Club di Roma. Il filmato lo trovate in versione originale sul sito ufficiale del Club stesso, ma l’inarrestabile Rupo lo ha prontamente sottotitolato e youtubizzato a beneficio di coloro che non masticano l’inglese.

Ripetere i concetti di base è sempre utile, quindi ecco un ottimo strumento di ripasso a disposizione di tutti.

Una breve intervista di Lou Del Bello a Willy Verstraete (è un microbiologo belga – Gent University) durante i lavori di EMB2012  a Bologna.

Lou fa domande sui limiti del modello della crescita* e le risposte dello studioso sono quelle che ci si aspetta da una persona sensata e informata. Lo studio “I limiti dello sviluppo” aveva sostanzialmente ragione, dice lo scienziato, lo abbiamo capito e nonostante questo non siamo capaci di cambiare rotta. Quando Lou domanda se saremmo comunque in tempo per farlo Verstraete risponde che dipende da noi, da quello che vogliamo fare.

Se attendiamo che la crisi diventi troppo profonda non avremo più l’attenzione e le risorse perché il bisogno di soddisfare le necessità primarie spazzerà via tutto. Ma ora potremmo ancora agire con raziocinio. Questo livello di crisi economica potrebbe essere un buon incentivo…

Annunci

One thought on “Il Club di Roma, Il Picco del Petrolio e I Limiti dello Sviluppo

  1. Pingback: Google Alert – PETROLIO NEWS – Easy News Press Agency | Easy News Press Agency

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...